Per ottimizzare la navigazione degli utenti su questo sito web utilizziamo i cookie. Continuando a navigare su questo sito web, si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Per maggiori informazioni leggere l’informativa sulla tutela dei dati personali.

OK

Consiglio di vigilanza, Consiglio consultivo e Senior Dirigente

Biografia

Profile

Da anni Michael Kamm, nell’ambito delle sue funzioni di Amministratore delegato responsabile a livello operativo e membro degli organi di controllo, è impegnato nel coerente perseguimento di strategie per l’ottimizzazione della sostenibilità ecologica e sociale nel settore tessile e della moda e appoggia a pari livello la trasformazione e la digitalizzazione di aziende tessili di medie dimensioni.

Il suo obiettivo è quello di interconnettere anche settori tradizionali con tecnologie avanzate e di ottimizzare la digitalizzazione delle classiche produzioni applicando i requisiti internazionali della filiera. Inoltre segue temi di Business Development e appoggia organizzazioni commerciali nelle loro sfide implementando progetti di e-Commerce e Omni-Channel.

saperne di più

Opinioni

Nell’arco di quasi tre decenni ho conosciuto Michael Kamm come mentore, stratega e visionario di grande lungimiranza e profonda consapevolezza della responsabilità ecologica e sociale. 

In particolare il tema della sostenibilità l’ha accompagnato durante tutta la sua carriera, sia nei propri siti produttivi che in siti esterni in Asia o nell’utilizzo di materiali riciclabili e riutilizzabili.

Trova sempre il giusto equilibrio tra gli interessi dei collaboratori, l’ambiente e gli obiettivi aziendali a breve e lungo termine.

La collaborazione con lui mi ha sempre arricchito ed è una delle poche persone che gode della mia completa fiducia da tutti i punti di vista.

Christian Ewert
AMFORI - TRADE WITH PURPOSE
Director General

Ho avuto il piacere di affiancare Michael Kamm e i suoi team come consulente in materia di innovazioni. Stimo molto la sua flessibilità, la sua ricchezza di idee e la sua capacità di coinvolgere tutte le persone che partecipano a un progetto e di trarre reciproca ispirazione. Michael Kamm dispone di un enorme bagaglio di esperienze e per ogni argomento sa trovare un interlocutore interessante, raccontare un aneddoto istruttivo o fare un esempio di best practice.

Mi colpiscono in particolare i suoi inaspettati interventi “fuori campo”. Come quando, durante una partita di bowling tra colleghi, ha riparato la pista dove si erano annodate le corde impedendoci di continuare a giocare. Nessun problema, arriva il signor Kamm che si infila sotto alla sospensione e scioglie il nodo.

Oppure come quando in aereo cerca di ottimizzare autonomamente il suo sedile scomodo e successivamente invia le sue proposte di miglioramento alla compagnia aerea.

Anke Meyer-Grashorn
große freiheit Innovationsberatung
Consiglio di amministrazione